Naples in Veils (Napoli velata) Reviews

  • May 21, 2020

    L'atmosfera e la trama sono totalmente offuscate da una lentezza tragicomica nei dialoghi, esasperati da lunghissimi primi piani sui volti dei protagonisti che cercano di riempire interi minuti. La sensazione è di uno stile ben chiaro e preciso, che qui però viene portato ad un livello tale da sembrare un semplice esercizio per l'esagerazione. Specialmente quando a farlo sono attori meno quotati, visibilmente forzati.

    L'atmosfera e la trama sono totalmente offuscate da una lentezza tragicomica nei dialoghi, esasperati da lunghissimi primi piani sui volti dei protagonisti che cercano di riempire interi minuti. La sensazione è di uno stile ben chiaro e preciso, che qui però viene portato ad un livello tale da sembrare un semplice esercizio per l'esagerazione. Specialmente quando a farlo sono attori meno quotati, visibilmente forzati.

  • Aug 08, 2018

    As always with Ozpetek, we are given a beautiful picture, mysterious, dark, sensual, alluring - after all, the film is dedicated to Naples. The plot is intriguing, if not entirely credible - but then, that's not really the point, I guess. And the music!! Unsettling, full of longing and passion, just like the film itself.

    As always with Ozpetek, we are given a beautiful picture, mysterious, dark, sensual, alluring - after all, the film is dedicated to Naples. The plot is intriguing, if not entirely credible - but then, that's not really the point, I guess. And the music!! Unsettling, full of longing and passion, just like the film itself.